Marketing Automation: metti il turbo al tuo E Commerce

 

Il tuo sito web sarà sempre più simile ad un negozio fisico

 

"Ma cos'è il Marketing Automation e perché ritenete che sia così utile per il mio E Commerce?" è questa la domanda che, sempre più spesso, ci pongono i nostri clienti che vogliono aumentare le vendite del proprio E Commerce e necessitano di strategie complementari a quelle più comuni ovvero: Facebook e Google AdWords (ora Google Ads)

La definizione tecnica del Marketing Automation è "Automatizzare alcune attività ripetitive di marketing, che possono essere comprese nel processo di demand generation". Definizione complessa e molto generica.

Facciamo allora un esempio pratico del funzionamento del Marketing Automation e del perché è ormai così rilevante, se non indispensabile, per dare un'ulteriore spinta al tuo E Commerce. Immaginate di avere un negozio di scarpe e avere un cliente che ha appena varcato la vostra porta: solo guardando la fisionomia del cliente potete farvi un'idea della tipologia del cliente e indirizzarlo quindi sul prodotto che vorreste acquistasse.

Ad esempio se è cliente è una donna di circa 30 anni la condurrete subito nel reparto femminile del vostro negozio chiedendo quale tipologia di scarpe sta cercando (ballerine, scarpe eleganti ecc.) e in base alla sua risposta avrete ulteriori informazioni per indirizzarla verso la scarpa perfetta per lei aumentando così la vostra possibilità di concludere la vendita.

Infine se vi guarderà dicendo "queste scarpe sono bellissime, peccato costino troppo" potreste giocarvi la carta dello sconto, abbassando il prezzo in tempo reale e convincendo così il cliente a concretizzare l'acquisto..

Tutti questi processi sul web sono ovviamente molto più complessi, in quanto l'utente può spaziare liberamente sul sito e se non trova subito il prodotto adatto o il prezzo che ritiene corretto e può uscire dall' E Commerce chiudendo semplicemente la scheda di navigazione.

Con il marketing automation possiamo ovviare a gran parte di questi problemi, in quanto possiamo personalizzare il layout del sito in base alla tipologia di utente, creare pop-up con scontistiche quando l'utente mostra l'intenzione ad uscire dal sito e soprattutto inviare newsletter personalizzate con consigli o scontistiche esclusive, ad esempio per i clienti che hanno messo un prodotto nel carrello, ma non hanno finalizzato l'acquisto.

 

Vediamo di seguito, in estrema sintesi, quali sono i principali vantaggi del Marketing Automation:

 

  • Accorciare il processo di vendita grazie a promozioni e sconti studiati ad hoc su ogni tipologia di cliente

  • Concretizzare strategie di Up e Cross Selling utilizzando i prodotti correlati

  • Mantenimento (retention) degli utenti acquisiti e aumento della fidelizzazione accorciando il Lifetime Value dei clienti

  • Rivitalizzazione degli utenti inattivi (ovvero quelli che non acquistano da molto tempo)

  • Recupero di carrelli abbandonati

 

Ti sei reso conto delle infinite potenzialità di questo strumento e vuoi ricevere ulteriori informazioni?

Contattaci per una consulenza gratuita: http://www.webinword.com/contatti.html